"Recupero della Memoria"

(dal 1° al 9 maggio 2010)

Il 1° maggio si è svolta la cerimonia ufficiale d'inaugurazione del Borgo Castello di Calitri. La manifestazione si è aperta con un convegno di presentazione dal titolo "II recupero della memoria come occasione di sviluppo". Hanno partecipato come relatori: Giuseppe Di Milia, sindaco di Calitri, Canio Galgano, consigliere provinciale, l'architetto Vito De Nicola, Soprintendenza Beni Architettonici di Avellino, Vitale Zabatta presidente della Pro Loco di Calitri, l'architetto Alfonso Acocella, docente Università di Ferrara, Luisa De Lisio, esperta in finanziamenti europei, Raffaele Spagnuolo, presidente dell'Ente provinciale per il Turismo di Avellino, Giuseppe Allocca, coordinatore settore Agricoltura della Regione Campania. Hanno concluso Pietro Foglia, consigliere regionale, e Cosimo Sibilia, presidente della Provincia di Avellino.

Per l'occasione è stato preparato un annullo speciale con la dicitura "Borgo Castello recupero della Memoria" ed è stato allestito, sempre nei locali del Borgo Castello, un servizio di annullo filatelico delle Poste Italiane Per festeggiare il recupero del Borgo Castello di Calitri, l'Amministrazione comunale, con la stretta collaborazione della locale Pro Loco, ha indetto una serie di manifestazioni che si sono svolte a partire dal 1° maggio e fino a domenica 9 maggio.

All'interno del Borgo Castello è stato organizzato un percorso espositivo con vetrine di artigianato artistico per la valorizzazione e promozione delle produzioni tipiche locali. Non sono mancati anche momenti musicali. Domenica 2 maggio, nel piazzale antistante la chiesa della SS Annunziata, si è esibito il gruppo folk "I Uagliun r'u' hafij". La sera del 5 maggio, nei locali del Borgo Castello, è stata la volta della Band "Brasse's Sound Ensemble", gruppo composto da giovani musicisti provenienti sia da Calitri che da paesi limitrofi. L'ultimo appuntamento musicale, venerdi 7 maggio presso il Quartiere Fieristico in c.da Croce Penta, ha visto come protagonisti la Banda della Posta e la Banda della Cupa, gruppi calitrani che hanno ispirato alcuni brani del noto artista Vinicio Capossela. La manifestazione si è conclusa con l'accoglienza al treno paesaggistico irpino che, sabato 8 e domenica 9 maggio, ha portato numerosi visitatori della provincia a Calitri.

L'intervento di riqualificazione ha dato vita ad uno dei centri storici più grandi d'Irpinia, con un'area di circa 3mila mq di superficie coperta, situata nella parte alta del paese. I numerosi locali ospiteranno la sede permanente del museo della ceramica e spazi adibiti all'arte contemporanea e ad attività culturali e mostre.

Associazione Proloco Calitri

Associazione di volontariato da sempre al servizio dei cittadini per promuovere attività culturali e turistiche locali, in particolare sul territorio del Comune di Calitri.

Contattaci

Proloco Calitri

Cod. Fisc./P. Iva 00612320648

Via: campo sportivo n. 32
83045 Calitri (AV)

Tel. 082738058
cel. 3474750089

mail: prolococalitri@virgilio.it
mail: info@prolococalitri.it
Policy Privacy